Poltrona Frau presenta il film Icon in Motion

Poltrona Frau presenta il film Icon in Motion

Dal 12 al 17 aprile, presso il suo showroom di Milano, Poltrona Frau ha presentato al pubblico il film Icon in Motion, un'originale pellicola dove insoliti attori, sei arredi del marchio - Chester, Dezza, Lyra, San Luca, 1919 e Vanity Fair - raccontano la loro storia e tradizione.

Ecco qualche curiosità sul film: la prima scena rappresenta gli interni di un elegante teatro storico, che, per l'occasione, diventa scenografia dello spettacolo. Gli elettricisti danno gli ultimi ritocchi alle luci ed é tutto pronto se non fosse che mancano solo loro, gli attori.

Di loro non si sa nulla, solo che uno di loro, il più elegante, si fa chiamare "l'Inglese". Chi sarà? E' così, che in maniera davvero originale parte Icon in Motion, presentato in anteprima in contemporanea con la Design Week.

Un progetto quindi davvero esclusivo dove la vera novità è che i 6 character del film sono degli arredi, pezzi apparentemente "statici" ma che diventano dinamici ognuno con un suo vezzo, un suo tratto, un'allusione.

Un film che vale assolutamente la pena di vedere, non solo per apprezzarne appieno il carattere inedito ma anche e soprattutto per approfondire in maniera atipica la storia delle icone Poltrona Frau, pezzi che hanno senza dubbio fatto la storia del design.

Novità Dada per il Salone del Mobile ed Eurocucina 2016

Novità Dada per il Salone del Mobile ed Eurocucina 2016

Per la 55esima edizione del Salone del Mobile di Milano, tuttora in corso, il marchio Dada ha messo a punto diverse novità di collezione.

Tra queste, degna di nota é sicuramente un'inedita reinterpretazione di un best seller si Dada - la cucina Hi-Line -, che per l'occasione si veste di nuova dinamicità e sofisticata eleganza grazie alla firma di Vincent Van Duysen.

Hi-Line VVD, questo il nome del nuovo modello, è il primo esperimento nel mondo cucina per il designer belga, il quale, confermando la sua personale idea di architettura, compone la cucina utilizzando un sottile gioco di contrasti tra spessori diversi e servendosi di materiali davvero esclusivi quali pietre naturali, essenze e alluminio nero.

Vincitrice nel 2007 del prestigioso premio Elle Decor Design Award con l'ultima variante Hi Line 6 ad opera del designer Ferruccio Leviani, Hi-Line si riconferma un progetto unitario, semplice, lineare che più che una cucina, è uno spazio da vivere.

Uno spazio organizzato con un forte sprito geometrico, forme rigorose, ricchezza di dettagli e soprattutto cura per la qualità costruttiva.

Knoll omaggia Harry Bertoia con"Celebrate Harry Bertoia"

Knoll omaggia Harry Bertoia con"Celebrate Harry Bertoia"

Knoll renderà omaggio al centenario della nascita di Harry Bertoia, esplorando il lavoro eclettico del famosissimo designer e artista in tutte le sue varie forme d'arte, durante il Salone del Mobile di Milano.

Lo farà con la mostra "Celebrate Harry Bertoia", un progetto a cura dell' OMA, studio d'archittettura co-fondato dall'architetto olandese Rem Koolhaas, che sarà esposto da 14 al 19 aprile presso lo showroom Knoll di Milano.

In questa occasione verranno presentati, per la la prima volta, insieme all'iconica collezione di sedute che il designer progettò per Knoll, sculture, diversi gioielli e disegni di Bertoia al fine di dare la possibilità al pubblico di scoprire il carattere estremamente versatile della sua opera.

Nello specifico, una sezione della mostra sarà dedicata interamente all'iconica Diamond Chair progettata per Knoll e ormai definita da molti come "una vera e propria scultura fatta di aria e acciaio", che gioca con il contrasto tra robustezza e linee leggere.

Di certo quello che emerge maggiormente dai lavori Bertoia é la sua visione eclettica del design che, attingendo da diverse discipline - dalla musica all'arte - si avvicina con uno spirito di sperimentazione a tecniche e metodologie costruttive differenti.

A completare l'esclusività della mostra, la presenza di materiali mai esposti provenienti dalla collezione personale di Celia Bertoia, figlia del progettista.

D.154.2 di Molteni&C vince il Wallpaper* Design Awards

D.154.2 di Molteni&C vince il Wallpaper* Design Awards

Anche il brand Molteni&C quest'anno ha incassato diversi riconoscimenti grazie all'inedito design e all'innovazione dei suoi prodotti.

Uno di questi é il famoso premio Wallpaper* Design Award 2016, che é stato attribuito all'iconica poltrona D.154.2 progettata per Molteni&C dal famoso designer Gio Ponti.

Disegnata per la prima volta in occasione di uno dei progetti più cari a Gio Ponti - la villa dei collezionisti Planchart a Caracas (1953-57)- oggi la D.154.2 può dirsi a tutti gli effetti un pezzo iconico del marchio.

Rivisitata recentemente con l'inserimento di una scocca in poliuretano rigido, una controscocca in poliuretano morbido e un cuscino, la poltrona è rivestita nella gamma dei tessuti e delle pelli Molteni&C.

Molto adatta per un arredamento moderno e allo stesso tempo elegante, D.154.2 si presenta come una sorta di "guscio" confortevole, particolarmente adatto ad accogliere il corpo avvolgendolo e "coccolandolo" nei momenti di relax quotidiano.

Peverelli Arredamenti Srl

Via Clerici, 9
22070 Bulgarograsso (CO)

T. +39 031 930129
F. +39 031 3533120
E. store@peverelliarredamenti.it